12 ottobre 2020

Quercitina e Covid-19: lo studio che divide la scienza

C’è molta curiosità sulla notizia diffusa in queste ore da uno studio internazionale a cui ha partecipato anche il Cnr-Nanotec di Cosenza che suggerisce come la quercetina – un composto di origine naturale – funzioni da inibitore specifico del Sars-CoV-2.

La quercetina, o quercitina che dir si voglia, è un flavonoide ubiquitario presente in una grande varietà di frutti (mele, uva, olive, agrumi, frutti di bosco), verdure (pomodori, cipolle, broccoli, capperi), bevande (tè e vino rosso) ed estratti erboristici. Nota per le sue proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e antiallergiche, è ottimamente tollerata dall’uomo. I ricercatori hanno scoperto che ha un effetto destabilizzante su 3CLpro, proteina del virus fondamentale per il suo sviluppo e il cui blocco risulta letale per Sars-CoV-2. Le simulazioni hanno dimostrato che la quercetina si lega esattamente al “sito attivo” della proteina 3CLpro, impedendole di svolgere correttamente la sua funzione.

Secondo i ricercatori, la quercetina potrebbe essere la base per sviluppare una molecola di sintesi ancora più potente, grazie alle piccole dimensioni e alla sua particolare struttura chimica. Inoltre, poiché non può essere brevettata (essendo una molecola di origine naturale), chiunque può usarla liberamente.

Visita la nostra sezione dedicata agli integratori alimentari, nello specifico puoi provare Quercitina Complex 50 capsule vegetali.


Ultimi articoli

11 gennaio 2021

Igiene nasale nei bambini: perché è così importante?

Come evitare i primi malanni di stagione per i bambini? Perché è così importante prendersi cura dell'igiene del naso?

Lo spieghiamo in questo articolo! Il naso, oltre ad essere l’organo di senso...

11 novembre 2020

Pelle secca? Scopri come combatterla

La tua pelle è fragile, ruvida e si desquama facilmente?

Scopri cos'è la pelle secca, quali sono le sue caratteristiche e come si può risolvere questa sensazione di disagio. Cos'è la pelle secca?

La...

12 ottobre 2020

Quercitina e Covid-19: lo studio che divide la scienza

C’è molta curiosità sulla notizia diffusa in queste ore da uno studio internazionale a cui ha partecipato anche il Cnr-Nanotec di Cosenza che suggerisce come la quercetina – un composto di origine naturale...